ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
 


ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
 
ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
CHIRURGIA AMBULATORIALE
CHIRURGIA GENERALE
GINECOLOGIA
E
OSTETRICIA
OCULISTICA
ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO
 
 
 
ISME - Istituto Medico Europeo Palermo, direttore sanitario Salvatore Piscitello, CONVENZIONATO SSN SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, Allergologia e Immunologia clinica, Audiologia, Chirurgia Ambulatoriale, Chirurgia Estetica, Chirurgia Funzionale ed estetica del naso, Chirurgia Generale, Chirurgia Laparoscopica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Dermatologia e Venereologia, Diagnostica per immagini, Endocrinologia e malattie del ricambio, Foniatria, Ginecologia ed Ostetricia, Medicina Interna, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico - Facciale, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Pediatria e Neonatologia, Psicologia Clinica, CONVENZIONATO PALERMO, SSN PALERMO

Audiofonologia e
Implantologia Cocleare

ACCREDITATA E CONVENZIONATA SSN
SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE
ASP 6 PALERMO

 

Fisiologia dell'udito
L’orecchio umano si divide in tre parti: esterno, medio ed interno. Ciascuna di queste parti gioca un ruolo importante nel processo uditivo.

L’orecchio esterno raccoglie il suono, che superato il condotto uditivo esterno, giunge al timpano determinando una vibrazione della membrana timpanica.

L’orecchio medio, situato tra l’orecchio esterno e l’orecchio interno, è costituito dalla membrana del timpano e da tre piccoli ossicini: martello, incudine e staffa. Queste strutture trasmettono la vibrazione sonora captata dall’orecchio esterno ai liquidi presenti nell’orecchio interno.

La parte uditiva dell’orecchio interno viene detta coclea per la sua forma a chiocciola. L’onda sonora trasmessa alla coclea determina la stimolazione delle cellule acustiche ciliate.

Il movimento delle ciglia di tali cellule genera uno stimolo elettrico che si propaga lungo il nervo uditivo e successivamente, attraverso diverse e complesse connessioni nel tronco cerebrale, a quella porzione di cervello, “corteccia uditiva”, deputata a riconoscere tale stimolo elettrico come suono.

 

Tipi di perdita uditiva e loro diagnosi

Tipo di perdita uditiva

Come abbiamo descritto, l’orecchio esterno e medio conducono la vibrazione sonora. L’orecchio interno riceve tale vibrazione e la trasforma in impulso nervoso.

Quando si ha una affezione dell’orecchio esterno e dell’orecchio medio compare una ipoacusia detta “trasmissiva“. Tale sordità è dovuta ad un’ampia gamma di fattori e si può correggere con terapia medica, chirurgica o protesica.

Quando la perdita uditiva è, invece, dovuta ad un’affezione dell’orecchio interno si parla di ipoacusia “neurosensoriale”, in quanto legata ad un danno delle cellule acustiche sensoriali. E' questo il tipo di ipoacusia che può essere trattato con successo mediante Impianto cocleare.

Nel caso in cui l'affezione interessa sia l'orecchio medio che quello interno si ha una ipoacusia di tipo misto.

Altre volte, quando sono colpite le fibre nervose, la perdita uditiva viene definita come "neurale".

Un altro tipo di perdita uditiva è la sordità di tipo “centrale“, chiamata così perché l’affezione non interessa l’orecchio ma le vie uditive centrali o la corteccia uditiva.

Diagnostica

La perdita uditiva viene misurata in decibel (dB). Nei soggetti normoudenti, la soglia uditiva, è compresa tra 0 e 20 dB.

Si parla di ipoacusia (ovvero di perdita di udito) lieve quando la soglia uditiva è compresa tra 20 e 40 dB, di ipoacusia media quando è compresa tra 40 e 70 dB, di ipoacusia grave quando è compresa tra 70 e 90 dB e di ipoacusia profonda quando è superiore a 90 dB.

Il paziente può essere considerato come un possibile candidato all’Impianto cocleare quando è affetto da una ipoacusia grave o profonda e non ha avuto alcun beneficio dall’applicazione di una protesi acustica tradizionale.

Un accurato esame audiometrico, tonale e vocale, eventualmente seguito da un’indagine elettrofisiologica dell’udito consente allo Specialista di precisare il tipo di ipoacusia. E’ possibile successivamente, se necessario, procedere ad uno studio radiologico (TC o RM) dell’orecchio.

 

Cause di sordità

La sordità può derivare da una grande varietà di cause: prenatali (origine ereditaria, virale, tossica,etc.), perinatali (asfissia, ittero), postnatali (meningiti, etc.). Inoltre può insorgere nel corso degli anni per infezioni, intossicazioni, trauma cranico, presbiacusia, dismetabolismi, disturbi vascolari o dei liquidi labirintici, barotrauma, traumi acustici, etc.

La maggior parte delle cause di sordità neurosensoriale è dovuta ad un danno delle cellule acustiche della coclea. Tali cellule, una volta distrutte, non consentono la trasformazione dell'onda meccanica vibratoria in segnale acustico bioelettrico, per cui il nervo uditivo, anche se sano, non è in grado di inviare alla corteccia cerebrale alcun segnale. L’impianto cocleare interviene nei casi di sordità neurosensoriale bypassando le cellule acustiche danneggiate e stimolando direttamente il nervo acustico. Il segnale, trasportato dal nervo acustico, potrà così raggiungere fisiologicamente le aree uditive del cervello, le quali riconosceranno il segnale come suono.

 

Caratteristiche dell'impianto cocleare

Cosa è un impianto cocleare?

E' un sistema elettronico che sostituisce la funzione dell'orecchio interno consentendo ai soggetti con ipoacusia neurosensoriale grave o profonda, che non hanno tratto beneficio dall'applicazione della protesi acustica tradizionale, di recuperare la capacità uditiva.

L'impianto stimola direttamente le fibre del nervo acustico bypassando le cellule acustiche danneggiate.

Come è costituito?

E' costituito da una parte interna posizionata sotto la cute ed una parte esterna che verrà posizionata dietro il padiglione auricolare.

La parte interna consta di un ricevitore-stimolatore il quale, mediante un sottile filo porta-elettrodi posizionato all'interno della coclea, stimola direttamente le fibre del nervo acustico.

La parte esterna, costituita da un elaboratore e da un microfono, capta i suoni provenienti dall'ambiente esterno e li invia alla parte interna.

 

Protocollo implantologico

Per stabilire se un soggetto è idoneo all'applicazione di un impianto cocleare è necessario procedere ad una serie di accertamenti: esame otologico, audiologico, logopedico, psicologico, neuropsichiatrico e radiologico,. L'applicazione dell'impianto cocleare viene effettuata in anestesia generale con una degenza in ospedale di 3 – 4 giorni. Dopo la dimissione il paziente intraprende un percorso riabilitativo audio-logopedico.

Selezione Implantologica

Allo stato attuale sono candidati all’impianto cocleare i pazienti bambini o adulti affetti da ipoacusia neurosensoriale grave o profonda bilaterale che, opportunamente protesizzati e riabilitati, hanno raggiunto uno scarso guadagno protesico e scarse performances ai test di abilità uditive.

Il paziente selezionato viene quindi avviato al successivo protocollo diagnostico multidisciplinare al fine di stabilire la sua idoneità all'impianto cocleare.

Chirurgia dell'impianto cocleare

Generalmente si seleziona l’orecchio con i migliori residui uditivi. Con l’intervento si colloca il ricevitore-stimolatore sotto la cute, dietro l’orecchio, e l’elettrodo attivo all’interno della coclea. Il sistema interno non genera alcun fastidio ed il materiale utilizzato è ottimamente tollerato dall'organismo.

Riabilitazione

Dopo un mese dalla dimissione si provvederà all'attivazione dell’Impianto. La fase riabilitativa susseguente prevede l'esecuzione di successivi mappaggi dell'impianto e l'inserimento del paziente in un training riabilitativo logopedico, al fine di ottenere le migliori performances uditive.

 

Benefici dell'impianto cocleare

Gli Impianti Cocleari consentono al paziente di percepire sensazioni sonore a livelli analoghi a quelli di una persona normale e nei bambini, in particolare, di raggiungere un adeguato sviluppo linguistico e psicomotorio. Si ottiene così un perfetto reinserimento nell'ambito familiare e sociale.

Un sordo può sentire il suono della voce dei familiari, riconoscerli, capirli a distanza, colloquiare tranquillamente al telefono: in pratica ritorna ad essere una persona normoudente.

Guidare una automobile diventa prassi normale, perché i pazienti possono udire i rumori delle macchine o altri rumori di allarme.

I nostri pazienti impiantati hanno ottenuto una ottima discriminazione verbale con notevoli miglioramenti nella qualità della comunicazione orale e della vita di relazione.

 
U.O. di Audiologia, Audiofonologia e Implantologia Cocleare
Responsabile:
Dott. Salvatore Piscitello
Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria
 
dott. Piscitello
 
Dott.ssa Maria Maggio
Psicologo-Psicoterapeuta
Esperta in trattamento di acufeni secondo il modello della T.R.T. Tinnitus Retraining Therapy

dott. Piscitello
 
 
Prenota la tua visita online
L'Istituo Medico Europeo ti offre la possibilità di prenotare la tua visita direttamente on-line. Per saperne di più clicca qui.